Benefici e proprietà naturali della cannella

benefici della cannella

L’aroma di cannella è molto apprezzato, soprattutto in ambito dolciario. Ma questo albero originario dello Sri Lanka ha molte proprietà e benefici, per cui consumarlo con moderazione fa bene nei seguenti casi.

Aiuta a gestire il diabete di tipo 2

Una dose giornaliera di cannella ha un’efficacia riconosciuta nel gestire il diabete di tipo 2, grazie al suo impatto sulla pressione sanguigna e sulla risposta insulinica. Alcuni composti della cannella limitano gli effetti dell’eccessivo rilascio di insulina, aiutando a regolare la presenza di glucosio nel sangue.

Riduce i livelli di colesterolo

Nonostante le ricerche siano in corso, sono molto promettenti e dimostrano che la cannella può aiutare a risolvere i problemi relativi a livelli troppo elevati di colesterolo LDL, aumentando quelli di colesterolo buono HDL. Un suo composto interviene a diminuire l’attività enzimatica responsabile della produzione di colesterolo, riducendo così la quantità di acidi grassi nel sangue.

Combatte la formazione di acne

L’acne si forma per la presenza di batteri che la cannella riesce a combattere. Si può creare una maschera da applicare sul viso semplicemente unendo la cannella a 3 cucchiai di miele organico.

Riduce le infiammazioni

Grazie all’azione dell’aldeide cinnamica la cannella aiuta a combattere le infiammazioni e i sintomi di essa, come il dolore o il gonfiore. In generale questo composto, che conferisce alla cannella il suo caratteristico sapere, aiuta a prevenire le malattie.

Rinfresca l’alito

La cannella è in grado di uccidere i batteri responsabili dell’alito cattivo. Per ottenere un alito fresco, a prova di bacio, è sufficiente masticare delle gomme alla cannella, oppure realizzare un collutorio casalingo immergendo 5 bastoncini di cannella in un bicchiere d’acqua per 5 minuti.

Agisce come un antiossidante

La cannella ha proprietà antiossidanti, ovvero combatte lo stress ossidativo dovuto all’azione dei radicali liberi che danneggiano le cellule e contribuiscono alla formazione di malattie croniche, compreso il diabete. Per questo motivo la cannella può essere considerato un super-cibo.

La cannella ispessisce le labbra

Per chi è scontento delle sue labbra sottili c’è un rimedio naturale, grazie alle proprietà della cannella è possibile realizzare una sorta di burro cacao fatto in casa, mischiando olio di vitamina E (anche olio extra vergine di oliva) direttamente dalle capsule e impastarlo con mezzo cucchiaino di cannella macinata per ottenere una pasta da cospargere direttamente sulle labbra. Che appariranno più spesse per l’apporto di una maggior quantità di sangue.

Riduce i segni dell’invecchiamento ed è un toccasana anti-aging

La pelle subisce gli effetti più vistosi dell’invecchiamento a causa della perdita di elasticità dovuta a una minor produzione di collagene ed elastina. Molte lozioni e creme promettono miracoli in tal senso, ma la cannella, senza l’apporto di sostanze chimiche che possono provocare irritazioni, riesce a sollecitare la produzione di collagene, ridonando tono e lucentezza alla pelle.

Pulisce a fondo le mani

L’olio di cannella ha potenti qualità antisettiche per cui è in grado di combattere infezioni tra le più comuni, come lo Streptococco e lo Stafilococco. È un disinfettante naturale, che può essere impiegato per lavarsi le mani a fondo prima di operazioni delicate soprattutto in ambito medico.

La cannella favorisce la ricrescita dei capelli

Non esistono studi definitivi che lo certificano, ma gli scienziati insistono sul fatto che la cannella ha delle proprietà di ricrescita, grazie alla stimolazione dei follicoli piliferi, che necessitano di un miglior afflusso di sangue per riattivarsi.  Possiamo creare una miscela a base di olio di oliva, miele e un cucchiaio di cannella per migliorare la circolazione sul capo, applicandolo come se fosse un balsamo e lasciandolo agire per una decina di minuti.

La cannella è un supercibo, ma non bisogna mai abusarne per evitare effetti indesiderati. In genere basta un mezzo cucchiaino di cannella macinata, da impiegare nei vari modi illustrati sopra, per ottenere – nell’uso periodico – i benefici richiesti.

 

No Comments, Be The First!

Your email address will not be published.